Child Helpline International ha lanciato oggi l'ultimo rapporto che fa parte della serie "Voci di bambini e adolescenti" e che presenta i dati raccolti nel 2014 da tutte le Linee di Ascolto di tutto il mondo. Del network di CHI fa parte anche Telefono Azzurro. Il rapporto è scaricabile al seguente link

Dal rapporto emerge che nel corso del 2014, le linee d'ascolto per i minori hanno ricevuto quasi 15 milioni di contatti. La ragione principale per la quale vengono contattate sono disagi psicosociali e mentali e più di 700.000 bambini (18%) hanno chiesto aiuto perchè avevano paura, ansia, insonnia, tendenze suicide o si sentivano depressi.

Le altre motivazioni per le quali bambini e adolescenti contattano una linea di ascolto riguardano richiesta di informazioni (16%), abusi e violenze (14%), relazioni con i coetanei (10%), problemi familiari (9%), domande sul sesso e sulla sessualità (8%), bullismo (5%). Sono emerse anche nuove problematiche e tendenze, come ad esempio lo sfruttamento commerciale, la dipendenza e le questioni legali e di giustizia minorile

Attraverso questo report Child Helpline International vuole in qualche modo amplificare le voci di tutti i bambini e adolescenti, sostenendo a livello mondiale il benessere di questa fascia della popolazione e per garantire che nessuno di loro rimanga inascoltato. 

Questo è il bellissimo video della campagna.