• Dopo tante settimane di riposo e di svago, eccoci arrivati alla fatidica campanella. Sono oltre 7 milioni i bambini e gli adolescenti che tornano oggi sui banchi di scuola per un nuovo e intenso anno scolastico. E, con loro, gli insegnanti, i dirigenti scolastici, tutto il personale che intorno alla scuola opera con passione e dedizione, i genitori e, in pratica, un po' tutto il Paese accompagna questo inizio. Perché la scuola è da sempre uno dei perni fondamentali della società, un luogo di crescita, di speranza, di costruzione del futuro.
  • I ragazzi esprimono attraverso i social network i loro stati d’animo e, a volte, lasciano tracce digitali del loro disagio. Ognuno di noi può riconoscere i segnali ed essere d’aiuto. Per capire cosa possiamo fare, Facebook e Telefono Azzurro lanciano” Aiuta Un Amico In Difficoltà”: una guida con preziosi consigli. Consultandola scopriremo come aiutare i nostri amici e come far capire loro che nessuno è mai davvero solo. Scarica la guida a questo link:http://aiutaunamicoindifficolta.azzurro.it/ 
  • Quello di oggi è un appuntamento che riunisce le persone e le organizzazioni impegnate nella prevenzione di questo fenomeno nel mondo. Secondo l’International Society for Suicide Prevention, ogni anno oltre 800.000 persone si tolgono la vita e nel 2012 il suicidio era al quindicesimo posto tra le cause di morte, al secondo nella fascia compresa tra i 15 e i 29 anni.  

Pages